Day by day

LATTE E MIELE: INTERVISTA AL DOTTOR GIOVANNI POSABELLA

Tag:
Dott. Posabella.jpg

Intervista al Dottor Giovanni Posabella
Specialista in Medicina dello Sport
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia e Medicine Integrate
Bologna

Da medico sportivo in quali campi utilizza la Propulsione di Ossigeno esclusiva MBE? Può essere considerata una nuova via di somministrazione?
questa nuova metodica, viene utilizzata per veicolare dei farmaci nei tessuti molli, sedi di infiammazione: l'efficacia dell'ossigeno in zone mal irrorate dalla vascolarizzazione alterata da processi infiammatori, comporta un beneficio immediato già dalla prima seduta.La durata del trattamento dipende dal grado di infiammazione del tessuto ma in genere varia dai trenta ai quarantacinque minuti

Che risultati vede in patologie come condropatie femoro-rotulee, ematomi, tendiniti ?
nelle tendiniti abbiamo un beneficio combinato dall'utilizzo dei farmaci e dell'ossigeno che alla pressione di 2,5 atm penetra fino in profondità , negli ematomi c'è un' immediata azione detossificante con un linfodrenaggio che fa virare subito il colore brunastro violaceo in tempi molto brevi circa 72 ore, notevole miglioramento soprattutto sul sintomo dolore nelle patologie cartilaginee da usura.

Ha in corso qualche Studio Clinico?
si, uno studio sui benefici dell'ossigeno con farmaci omotossicologici nelle condropatie femoro rotulee e nelle gonartrosi rispetto ad utilizzo di FANS e cortisonici per via orale.
In questo studio viene utilizzata la propulsione di ossigeno come azione terapeutica combinata alla veicolazione di collagene e arnica in fiale: i risultati sono statisticamente significativi con miglioramenti sul dolore, funzionalità ed articolarita del ginocchio

AllegatoDimensione
Dott. Posabella - 05.04.11.mp33.67 MB